genteincammino ONLUS

Naviga tra le sezioni principali del sito:

Leggi il particolare:

Il tatuaggio dei profughi del Kivu

 

Il tatuaggio dei profughi del Kivu

CAMP BUHIMBA - GOMA - NORD KIVU: 17 marzo 2009. Quest'uomo ha già avuto la sua razione di cibo e viene "marchiato" sull'avambraccio sinistro per impedirgli di ripresentarsi per averne dell'altro (questa gente, che vive in condizioni disumane, sarebbe disposta a tutto per cercare di realizzare un pò di denaro da utilizzare per le altre necessità familiari come nei lager degli ebrei). 
Ora tocca ad altri nelle sue stesse condizioni.

Nessun allegato
home page

Proprietari del sito

genteincammino